FESTIVAL

Perché un Festival?

Quando si evoca il Gargano, il pensiero corre subito ai noti paesi del litorale: Rodi, Peschici, Vieste, Mattinata. Eppure nel Gargano c’è un unico paese che, grazie alla sua posizione privilegiata a metà strada tra il mare e la foresta e al suo antico centro storico, è entrato a far parte dei Borghi più belli d’Italia: Vico del Gargano. Il festival Voci per Vico nasce proprio per far conoscere – proponendole come scenari dei suoi spettacoli – tutte le singolari bellezze di Vico.
Il paese possiede ancora caratteristiche di autenticità, sia nella struttura urbana sia nello stile di vita che vi si pratica; questi elementi rappresentano punti di forza importanti per l’idea della qualità della vita e la crescita culturale che, se ben rappresentati e comunicati, possono portare a risultati sorprendenti.
È per questo che prende vita nel 2017 il progetto Voci per Vico, un festival che ha l’ambizioso obbiettivo di riportare la bellezza e la gente nel centro storico, ripopolando le piazzette con concerti, balletti di danza contemporanea, letture-spettacolo, proiezioni di film; riportando i bambini in strada con il teatro dei burattini; ambientando spettacoli di prosa nel cortile di un palazzo che sta a cuore a tutti i vichesi e suscita la curiosità di tanti turisti di passaggio; ambientando storie in luoghi del passato; suonando un pianoforte a coda in un chiostro che è stato uno dei primi cimiteri dell’epoca napoleonic e molto altro ancora.
Perché Vico del Gargano non è solo uno dei Borghi più belli d’Italia. Vico è… uno stato d’animo.

Download: Programma_Festival_2018

Download: Cartina_luoghi_spettacoli